News ed EventiA Biella Gibellini e Malvestìo portano a casa un pareggio che sa di ripartenza

DSC_9384
DSC_9430

Era nelle previsioni che non sarebbe stato facile ripartire dopo due settimane di stop forzato, proprio quando il motore aveva iniziato a girare e la squadra a macinare i 3 punti a ritmo serrato. Ancor di più su un campo difficile come quello della Biellese.

I ragazzi di mister Celestini, dopo un avvio col freno a mano tirato, con la rete dell’ex Latta al 16′ che ha lasciato la difesa verdegranata ferma a guardare, hanno saputo rialzare velocemente la testa e riprendere il passo gara: “E’ stata una partita di grande sacrificio, molto dispendiosa a livello fisico e mentale – commenta a caldo il tecnico – ma questo gruppo ha dimostrato di avere valori enormi a livello morale e di attaccamento ai colori sociali“.

Venivamo da 21 giorni da incubo e preparare una gara di questa importanza in una giornata non era semplice – prosegue Celestini – Grazie allo spirito di squadra che accompagna questi giocatori e alla vicinanza della società, sono riusciti a disputare una grande partita“.

Nel primo tempo abbiamo ceduto il passo, pur avendo avuto almeno quattro occasioni per passare in vantaggio, ma nella ripresa abbiamo reagito alla grande e pareggiato con un gran gol di Gibellini“. Passano solamente 2′ e la Biellese approfitta di un errore della difesa verdegranata per portarsi avanti con Facchetti. “Credo che qualsiasi altra squadra avrebbe mollato  – sottolinea il mister – Invece ancora una volta i ragazzi hanno avuto la bravura di restare in partita e macinare gioco: il gol di Malvestìo è stato il giusto premio per il lavoro svolto in campo“.

E conclude. “Il risultato premia l’impegno e la capacità di reagire in tutte le avversità che il Covid ci ha procurato. Voglio ringraziare di cuore i ragazzi e fare un plauso al presidente Presta e al ds Bratto, per il lavoro svolto per far sì che tutti i giocatori fossero oggi a disposizione“.

previous
Tamponi negativi in vista del primo match casalingo

Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /web/htdocs/www.romentinesecerano.it/home/wp-content/themes/oxigeno/views/prev_next.php on line 36
next
Corriere di Novara 05/03/21

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?