News ed EventiRG Ticino, parte la nuova stagione

Riportiamo integralmente l’articolo pubblicato dai colleghi di Notiziario Del Calcio riguardo la partenza della nuova stagione per il mondo verde-granata.

È iniziata la stagione 2020-21 del nuovo RG (Romentino Galliate) Ticino, ex Ro.Ce. (Romentino Cerano) & Città di Galliate, agli ordini del nuovo mister Costanzo Celestini, ex Verbano, Sestri Levante, Chiavari Caperana e Virtus Entella. Completato lo staff con i collaboratori Roberto PasquadibisceglieFabrizio Capodici Riccardo Martini. Sull’impeccabile manto erboso di Romentino, la squadra e lo staff hanno ricevuto il benvenuto del presidente Guido Presta, insieme al fratello, consigliere del RG Ticino e soprattutto fluorescente  (ndr. fra camicia e scarpe)  Ivan. A fare da cerimoniere il team manager Thomas Quattromani, con la sapiente regia del ds Alessandro Bratto, che ha quasi completato la rosa dei convocati, che affronteranno la prossima stagione.

Portieri: Rizzetto (2000) e Salmoirago (2004); difensori: Rosato, Sorrentino, Gottardi (2001), Rossi (2001), Shaba (2002) e Xhixha (2003); centrocampisti: Bugno, Napoli, Roveda, Ierardi (2001), Mor (2003), Punzo (2002); attaccanti: Aniekan, Colombo, Gibellini, Scienza, Moscardi (2000), Tafa (2003). Ancora in fase di recupero, dopo l’operazione Ligotti, mancino ’97, che ha lavorato a parte. Squadra e staff si trasferiranno per due settimane sul nuovo impianto di Castano Primo, per l’inizio della preparazione, dove ci saranno anche quattro giocatori aggregati, di cui sono in definizione le questioni burocratiche legate ai trasferimenti.

In esclusiva per la redazione di www.notiziariocalcio.com  il presidente Presta (foto) ha fatto il punto della situazione:

La società – spiega il patron  – sta facendo degli investimenti nelle strutture, sia a Romentino che a Galliate, con la realizzazione di due campi in erba sintetica e una serie di migliorie agli impianti.  Considerato il complicato momento storico, fra pandemia, lockdown e difficoltà economico sociali, ho chiesto allo staff e alla squadra di essere innanzi tutto di esempio per la collettività nei comportamenti e negli atteggiamenti.”

La squadra sembra competitiva?

Non entro – prosegue Presta – nella parte tecnica. Penso che il ds Bratto e mister Celestini abbiano fatto  un buon lavoro. Per il resto a tutti piace vincere, ma io, sinceramente, mi auguro di far meglio rispetto alla passata stagione. Niente di più. Arrivare primi non è mai semplice. Ci vogliono una serie di componenti e di fattori. Noi dobbiamo solo far bene”.

Con quali prospettive?

Spero di giocare  e a porte aperte. Come avrete notato, fra procedure di accesso e uscita, protocollo, autocertificazione e resto, non è facile riprendere l’attività. Abbiamo preferito iniziare un po’ prima, sia per il lungo blocco, visto che siamo fermi da fine febbraio, sia per ritrovare condizione e soprattutto confidenza con il pallone e il gioco di squadra, considerato che molti si sono allenati da soli.”

Il cambio di nome?

Stiamo cercando  – conclude il pres – di allargarci e abbracciare tutto il comprensorio che costeggia il Ticino. Sulle due sponde del fiume. Sia lato Piemonte che Lombardia. Tifosi, passione e contorno sono il sale del calcio. Io sto cercando di metterci strutture e organizzazione. Poi ci vuole anche un po’ di seguito. E più siamo, meglio è.”

Link articolo: https://m.notiziariocalcio.com/eccellenza/esclusiva-rg-ticino-parte-la-nuova-stagione-166387


Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /web/htdocs/www.romentinesecerano.it/home/wp-content/themes/oxigeno/views/prev_next.php on line 10
previous
Sprint&Sport del 3 agosto 2020
next
Prima uscita per l'Rg Ticino

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?