News ed EventiAniekan, la scommessa di Bratto

Sappiamo che siete tutti curiosi di conoscere i nuovi entrati nella rosa della RG Ticino. Ma questa sera vogliamo presentarvi un giocatore che nella scorsa stagione ha avuto poche occasioni per mettersi in luce, e dal quale ci si aspetta grandi cose in questa stagione. Oggi vogliamo raccontarvi di Favour Aniekan.

Attaccante 26enne di origine nigeriana, Favour arriva in Italia grazie allo scouting Milan: il club rossonero lo tessera nelle proprie giovanili e lo manda anche in prestito in Slovenia, dove si mette in luce nei Campionati di serie A e B.

Ho avuto modo di conoscere Favour un paio d’anni fa, quando si allenava con l’Equipe Lombardia – racconta il direttore sportivo Bratto – sono rimasto impressionato sia dalle sue doti atletiche che da quelle tecniche, e l’ho fortemente voluto con me quando lo scorso anno ho iniziato la mia avventura in verdegranata“.

A parte la Coppa Italia, in cui su 6 partite giocate ha segnato 5 gol, la stagione 2019/’20 è stata in sordina, per Aniekan: “Purtroppo lo scorso anno non ha avuto modo di mettersi in luce, ha avuto poco spazio – prosegue Bratto – Il Campionato di quest’anno, a 18 squadre, sarà lungo e sono certo che gli darà modo di tirar fuori quelle potenzialità che io ho visto in lui e di cui forse nemmeno lui è pienamente consapevole“.

Cosa dobbiamo aspettarci dalla punta nigeriana? “E’ la scommessa su cui puntiamo sia io che il presidente Presta – conclude il ds – E’ un giocatore che potrebbe esplodere da un momento all’altro. Puntiamo molto su di lui“.

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?