News ed EventiRidisegnato lo staff che guiderà il settore Agonistico

Aspettavamo dalla Lnd le disposizioni in merito alla ripresa degli allenamenti del settore dilettantistico, e purtroppo non sono state quelle tanto attese: slitta la partenza per il Calcio a 5 e come diretta conseguenza prosegue il divieto di svolgere allenamenti che prevedano contatti tra i giocatori. Questo si traduce, per il settore giovanile, nell’impossibilità a svolgere dei veri e propri Open day, ma non ferma i progetti della società di dare nuovo slancio e ambiziosi obiettivi al settore giovanile“. Esordisce cosi Pierangelo Zani, responsabile del settore agonistico della Roce, nel fare il punto della situazione in vista della ripresa dell’attività per la società verdegranata.

La volontà del presidente Presta è di dare sempre più valore e attenzione al nostro vivaio, che deve diventare nel tempo il principale serbatoio dal quale attingere per definire la rosa della prima squadra – prosegue Zani – Con questo obiettivo per la prossima stagione abbiamo deciso di dare un assetto differente a tutto il settore agonistico, a cominciare dall’affidare il ruolo di responsabile tecnico a mister Celestini, allenatore delle casacche verdegranata di Eccellenza. A lui si affiancherà, come secondo allenatore, Roberto Pasquadibisceglie, volto noto in casa Roce per aver ricoperto il medesimo ruolo nella stagione interrottasi a febbraio, mentre è stato promosso alla guida della Juniores un’altra colonna portante della società, quel mister Roberto Paglino che ha guidato l’annata 2003 alla vittoria di 2 campionati e a partecipale alla finale di Coppa Piemonte“.

Lo staff dell’Agonistica messo in campo per la prossima stagione 2020/21 si caratterizzerà per una comune visione: la capacità di trasmettere una grande determinazione nel tentativo di raggiungere un obiettivo comune – spiega mister Ernesto Marchi, confermato allenatore degli Allievi 2004 U17 – Metteremo in campo un lavoro di équipe, perché il nostro scopo finale è portare tutte e 4 le squadre giovanili a disputare un campionato regionale“.

Carlo Zucca è la prestigiosa new entry a cui è stata affidata la guida degli Allievi 2005 U16. “Il progetto della Roce mi ha conquistato – commenta il mister – sia per le ambizioni societarie che per la volontà di valorizzare i giovani. Metterò in campo tutta la mia esperienza per motivare i ragazzi in un’ottica di crescita tecnica e di maturità calcistica“.

In fase di costruzione le due squadre di Giovanissimi, affidate rispettivamente a mister Giuseppe Gentile – che guiderà i 2006 U15 – e a mister Marco Rossi, da cui dipenderà il cammino in campionato dei 2007 U14.

Per la prossima stagione 2020/21 la società verdegranata – che va verso la definizione di un nuovo nome e un nuovo logo, che verranno presto svelati – vanta la sicura partecipazione di tre squadre (le due di Allievi e i Giovanissimi 2007, ndr.) ai Campionati regionali di categoria, mentre si è in attesa del possibile ripescaggio per gli U15.

E’ di questi giorni anche la riconferma della società nel novero delle Scuole calcio riconosciute dalla Lnd.

#weareroce

#noisiamolaroce

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?