News ed EventiNulla da fare contro l’Accademia Borgomanero

“E’ una sconfitta che fa male”. E’ lapidario Giorgio Rotolo alla fine dei 90′ in cui la sua Roce si è fatta superare in casa dall’Accademia Borgomanero: “Ci sta perdere con la seconda forza del Campionato, ma non possiamo nasconderci dietro un dito: a noi è mancata quella spinta in più che ci avrebbe potuto almeno far portare a casa un pareggio”.

Al Beretta Muttini il dominio del primo tempo è stato decisamente rossoblu, con il risultato sbloccato al 24′ da una punizione del lacuale Leto Colombo; lo stesso giocatore nel secondo tempo si fa espellere per un brutto fallo su Latta, ma nemmeno la superiorità numerica giocherà a favore dei nostri: “Mi fa male perdere in questo modo – stigmatizza Rotolo – anche se il Borgomanero ha dimostrato di meritare i punti e la posizione che occupa in classifica. Lavoriamo molto bene tutta settimana in allenamento, ma la domenica non riusciamo a raccogliere i frutti di quanto seminato”.

Si lascia andare a un commento anche il presidente Guido Presta: “Anche oggi abbiamo giocato ad armi pari con la seconda in classifica, ma nonostante la buona tenuta in campo fatichiamo troppo sotto porta e questo è il nostro vero problema. Anche se siamo alla 20′ giornata, io sono ancora fiducioso che gli attaccanti si sblocchino e si possano recuperare punti preziosi”.

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?