News ed EventiL’attacco Ro.ce. punta alla porta dell’ex Bonassi

“Partiamo con il massimo dell’entusiasmo, perché vogliamo dimostrare che la Roce è quella di fine 2018, delle cinque giornate consecutive di risultati utili”. Esordisce cosi Giorgio Rotolo alla vigilia della 19′ giornata di ritorno di questo Campionato di Eccellenza Piemonte che si sta rivelando per i verdegranata un percorso da montagne russe.

“La sosta forzata della scorsa settimana ha sicuramente giocato a nostro favore – prosegue il Mister- perché ci ha permesso di recuperare un giocatore fondamentale per la nostra difesa quale è Incontri; peccato che proprio in fase di rifinitura Lo Russo abbia avuto un piccolo infortunio, per cui non possiamo neanche in questa occasione scendere in campo con la panchina al completo”.

Questa Roce ha bisogno di muovere la classifica e riportarsi in corsa per la zona play off: di sicuro quello che non mancherà domani sarà la voglia di incrementare il bottino di realizzazioni, con gli attaccanti romentinesi – Latta su tutti – chiamati a centrare la porta avversaria dove troveranno ad attenderli la difesa a saracinesca dell’ex Bonassi.

I pronostici della vigilia parlano di un Orizzonti ormai candidato ai play out, ma non è detto che la voglia di riscatto dei padroni di casa non cerchi di accanirsi su questa Roce che nelle ultime gare è apparsa appannata e disorientata: “Contiamo di ripartire con serenità. La squadra è consapevole della sua forza e vuole mostrare tutta la sua voglia di riscattare un momento negativo: la svolta deve arrivare, perché il lavoro fatto in settimana è di altissimo livello ed è questo che vogliamo dimostrare prima di tutto a noi stessi, alla società, e al pubblico e ai nostri sostenitori che devono tornare a credere fortemente in questo gruppo, che resta sempre e comunque coeso”.

Appuntamento allora a domenica 10 febbraio, alle 14.30, allo stadio di San Giusto Canavese.

TI PIACEREBBE GIOCARE CON NOI?